HOME  |  ASSOCIAZIONE  |  DOVE SIAMO  |  CONTATTI  |  LINK UTILI

 

 

 

 

ASSOCIAZIONE

Il Presidente
Bonifacio Di Iusto

 

 scarica il logo ad alta risoluzione

I CAVALIERI DEL TRATTURO ONLUS
Associazione Sportiva Dilettantistica | Equitazione di campagna

L'Associazione I Cavalieri del Tratturo Onlus, nasce con lo scopo di valorizzare il patrimonio ambientale, archeologico, artigianale e le produzioni enogastronomiche tradizionali del Molise e dell'intera area appenninica del centro sud Italia, attraversata dall'antica rete tratturale, costituente il territorio interessato dal fenomeno della cosiddetta "Civiltà della Transumanza".

PRESENTAZIONE

Un primo nucleo d’appassionati, percorrendo a cavallo le antiche strade della Transumanza, i Tratturi, soprattutto seguendo per molti anni le migrazioni stagionali delle ultime famiglie transumanti molisane e abruzzesi, tra cui la famiglia Colantuono di Acquevive di Frosolone (oggi ultima famiglia transumante) capirono l’imperdonabile peccato che la civiltà moderna stava consumando: l’oblio quasi totale di una civiltà millenaria e la conseguente dispersione dell’identità di un intero popolo.

Alla luce di queste considerazioni nell’anno 1979 un piccolo numero di cavalieri incominciano a percorrere gli antichi Tratturi con la transumanza. Seguirono alte manifestazioni.

Nel 1990 si costituiscono in Associazione.

Nel gennaio 1996 l’Associazione, I CAVALIERI DEL TRATTURO, modifica lo statuto in O.N.L.U.S. e dal 18 settembre 2001 con Determinazione Dirigenziale n° 108 è iscritta nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato.

L’Associazione ha sede nel comune di Macchia Valfortore (CB) in c/da Foresta, e ora conta ben 208 aderenti e 16 Associazioni affiliate, 8 circoli Ippici e 9 strutture abitative lungo i tratturi, date in gestione all’Associazione.

Gli aderenti rappresentano ben 40 comuni di cui 13 extra regionali.

L’Associazione aderisce alla Federazione Italiana Turismo Equestre e TREC - ANTE (Turismo Equestre, TREC, Cross Country, Monta da Lavoro, Equitazione Western)

Altre associazioni: l’A.R.P.O. ( Associazione Abruzzese Prodotti Ovicaprini ), il Parco Nazionale Abruzzo-Molise-Lazio, il Parco Nazionale del Gargano e Associazioni ambientali nazionali.

L’Associazione è impegnata in un’attiva di collaborazione con:
Università “G. d'Annunzio” Chieti-Pescara, Università “Ca’ Foscori” Venezia, Università di Valladolid (Spagna), Maison de la Transhumace (Francia) , Ministero dell’Ambiente, Commissione Europea, Cultura 2000 e Virtual museum of European Transhumance.
Collabora inoltre con l'Organizzazione Mondiale della Pace.

La promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini, evidenziata nelle finalità statutarie così come anche la difesa, lo studio e la valorizzazione del patrimonio ambientale, archeologico, artigianale e delle produzioni in genere del Molise e dell’intera area appenninica del centro sud Italia attraversata dall’antica rete tratturale.

Portato all’ideazione di quel progetto che la nostra Associazione da tempo sta promovendo e sponsorizzando a tutti i livelli; il PARCO DEI TRATTURI E DELLE CIVILTA’ DELLA TRANSUMANZA.

L’istituzione del Parco dei Tratturi sicuramente risponderebbe a due finalità:
1) Il recupero, la tutela e la valorizzazione del patrimonio Tratturale.
2) Le complesse e infinite relazioni tra questi patrimoni ed il territorio.
Si presentano come l’occasione strategica per concepire un disegno di sviluppo locale, sostenibile e compatibile, rappresenterebbero la vita migliore o forse l’unica per salvare le aree interne dal degrado economico e dallo spopolamento.

Da tempo la nostra Associazione oltre alle passeggiate, ai week-end, gare e altro è impegnata a organizzare gruppi, per turismo culturale, sportivo, religioso;
in primis: la transumanza e il pellegrinaggio Sant’Elia a Pianisi - San Giovanni Rotondo ( Padre Pio ) e quello di Riccia-Pietrelcina ( luogo di nascita del fraticello ).

Il Presidente
Bonifacio Di Iusto


associazione | home

© I Cavalieri del Tratturo - P.IVA 00396580946 | www.cavalierideltratturo.it